Massimo Morsello
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


Questo è un Forum politicamente schierato nelle Radici Cristiane e nella Destra Radicale Italiana.
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  CercaCerca  Ultime immaginiUltime immagini  RegistratiRegistrati  Accedi  

 

 Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo.

Andare in basso 
2 partecipanti
AutoreMessaggio
wolfsangel
Figli del Forum
Figli del Forum
wolfsangel


Numero di messaggi : 249
Localizzazione : Europa
Umore : Sempre agguerrito.
Data d'iscrizione : 08.11.07

Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo. Empty
MessaggioTitolo: Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo.   Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo. Icon_minitimeMar Gen 29, 2008 4:05 am

Signori, chi ha determinato il termine nazifascismo, o non era lucido al momento in cui l'ha coniato, o non c'era di testa.
Il Nazionalsocialismo è una cosa, il Socialismo Nazionale è un'altra. Il Socialismo Nazionale (o Fascismo) è il socialismo applicato ad una Nazione (quella Italica). Il Nazional Socialismo, è una Nazione applicata al socialismo. E mi è semplice spiegare il perchè di quest'ultima mia affermazione.
Ripartendo dal concetto di socialismo Nazionale....significava un perfetto e preciso socialismo, ovvero strutture sociali, applicate al popolo, alle sue esigenze. In Italia, retrogada qual'era, andava benissimo, visto l'animo degli Italiani.
Il Nazional Socialismo invece e contrariamente, era una forma di Socialismo, plasmato, Creato dalla Nazione. Il Popolo germanico, creava una forma di Socialismo tutta sua. Un giorno infatti, Rosenberg (non Rosemberg, cognome ebraico) asserì la differenza tra i due concetti. Il suo libro sarà presto disponibile in lingua Italiana attraverso il lavoro di traduttori della Società Culturale Thule - Italia. Per chi lo leggerà, sarà infatti ben chiaro ed evidente il diverso concetto di Socialismo Nazionale e di Nazional-Socialismo.
dall'analisi di Rosenberg inoltre, sarà ben evidente anche il concetto che differenzia il politicante dal vero politico, ovvero colui che cerca, attraverso un determinato tipo di azione, di far del bene al proprio Popolo senza averne alcun guadagno fuorchè il bene del Popolo stesso. Ovvero: la differenza tra i partitismi odierni ed il concetto unitario di Un Partito.
Certo è che, domani, vi recherete alle urne. In ottima Fede voterete quà, voterete là. magari per il partitucolo che avrà organizzato il più bello dei folkloristici camioncini simil marcia del '22...coi più belli canterini di "Giovinezza" sopra....belli...ma folkloristici....aò beh...contenti chi li vota..hehe... Ma io sò, e lo sapete anche Voi, che dopodomani nullasarà cambiato, perchè nulla è cambiato in Voi...in Noi...scusate....perchè tanto dopodomani compriamo l'ipod reclamizzato dalle potenti logge, perchè indosseremo Armani...perchè tanto quel coglione dietro la tastiera, è un coglione e io invece sono un gran Fascista, perchè sono militante e Dio...che botte che je dò alle zecche.....
Ma nulla è cambiato. Tu hai picchiato, ti sei fatto pure acchiappare e magari malmenare....e non hai cambiato un cazzo...un emerito cazzo....Ma Fiore c'ha òla poltrona vicino a quella di Fini...e te sei contento...........
Torna in alto Andare in basso
Bucca89
Collaboratori del Duce
Collaboratori del Duce
Bucca89


Numero di messaggi : 106
Età : 34
Localizzazione : Lecce
Umore : Nero
Data d'iscrizione : 04.11.07

Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo. Empty
MessaggioTitolo: Re: Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo.   Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo. Icon_minitimeSab Feb 09, 2008 9:26 pm

Sante parole......come sempre
Torna in alto Andare in basso
http://www.blogdrops.com/decimalegionelecce/
 
Voto. Ragioniamoci sopra prima di sprecarlo.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Massimo Morsello :: Politica e Società :: Attualità politiche-
Vai verso: