Questo è un Forum politicamente schierato nelle Radici Cristiane e nella Destra Radicale Italiana.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Putin designa Medvedev come suo successore al Cremlino

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FORZANOVISTA
Duce
Duce
avatar

Numero di messaggi : 528
Localizzazione : Salento
Umore : NERO
Data d'iscrizione : 04.11.07

MessaggioTitolo: Putin designa Medvedev come suo successore al Cremlino   Lun Dic 10, 2007 6:10 pm

Inaspettatamente il partito Russia Unita, stravincitore dalle elezioni del 2 dicembre, ha indicato in Dmitrij Medvedev il prossimo candidato alle elezioni presidenziali del marzo 2008, ovvero il possibile successore di Vladimir Putin. Il quale ha approvato immediatamente la proposta, annunciatagli stamani dal presidente di Russia Unita Boris Gryzlov.
Ha detto Putin: "Per quel che riguarda la candidatura di Dmitrij Anatolevich Medvedev, io lo conosco molto da vicino da 17 anni e del tutto pienamente appoggio questa candidatura".
Una candidatura singolare soprattutto per i modi e i tempi in cui è stata avanzata. Infatti l'ha espressa Russia Unita, stravincitrice delle elezioni del 2 dicembre, ma insieme ad altri tre partiti, uno solo dei quali – Russia Giusta - ha mandato alla Duma dei deputati. Gli altri due, Forza Civica e Partito agrario, hanno ottenuto non più dell'1-2% dei voti. Seconda singolare circostanza è che la designazione di Medvedev sia venuta una settimana prima che Russia Unita discutesse e formulasse nella sua conferenza nazionale, indetta appositamente, la candidatura per le presidenziali di marzo.
Il candidato alla successione
Dmitrij Medvedev non era il solo nella rosa dei possibili candidati di Russia Unita: con lui, alla pari, compariva l'ex-ministro della difesa e attualmente primo vicepremier Sergej Ivanov (coetaneo di Putin) che sovrintende ai settori degli armamenti, aviazione civile e militare, high tech e nanotecnologie. Ivanov, ex generale del KGB, è indicato come uno degli esponenti del blocco dei siloviki (alti dignitari dell'Amministrazione presidenziale, del governo e delle corporation di stato che provengono dai servizi di sicurezza e dai ministeri della difesa e degli interni). Negli ultimi tempi tra i papabili erano indicati anche il premier Viktor Zubkov (65 anni) e il nuovo primo vicepremier Naryshkin, brillante outsider quarantenne che si occupa nel governo dei rapporti commerciali con l'estero. Dmitrij Medvedev, 42 anni, viene indicato dall'attuale cremlinologia come il rappresentante dall'ala liberale (o addirittura "gasista", nel senso di Gazprom) del vertice putiniano. E' una sorta di "volto umano" del regime. Come Putin proviene da San Pietroburgo. Si è laureato nel 1987 e ha ottenuto poco dopo il dottorato nella stessa facoltà di legge dell'Università statale di Leningrado dove si è laureato Putin. Dal 1991 al 1996 ha lavorato come consulente nello strafamoso Comitato per le relazioni esterne della municipalità pietroburghese, presieduto da Putin.

_________________
Scendiamo in campo contro le Democrazie Plutocratiche e Reazionarie dell' Occidente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.forzanuovalecce.org
FORZANOVISTA
Duce
Duce
avatar

Numero di messaggi : 528
Localizzazione : Salento
Umore : NERO
Data d'iscrizione : 04.11.07

MessaggioTitolo: Re: Putin designa Medvedev come suo successore al Cremlino   Lun Dic 10, 2007 6:10 pm

Avanti! \0

_________________
Scendiamo in campo contro le Democrazie Plutocratiche e Reazionarie dell' Occidente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.forzanuovalecce.org
 
Putin designa Medvedev come suo successore al Cremlino
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» I piani di Putin per l'Europa

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Massimo Morsello :: Politica e Società :: Attualità politiche-
Vai verso: