Questo è un Forum politicamente schierato nelle Radici Cristiane e nella Destra Radicale Italiana.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 I dieci comandamenti del Legionario

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FORZANOVISTA
Duce
Duce
avatar

Numero di messaggi : 528
Localizzazione : Salento
Umore : NERO
Data d'iscrizione : 04.11.07

MessaggioTitolo: I dieci comandamenti del Legionario   Dom Dic 09, 2007 11:50 pm

I DIECI COMANDAMENTI a cui il legionario deve conformarsi per non deviare dal suo cammino di gloria in questi giorni di oscurità, di sventura e di tentazione satanica.

Affinché tutto il mondo sappia che noi siamo legionari e restiamo legionari per l'eternità.

1. non credere in alcun modo alle informazioni, alle notizie sul movimento legionario lette su qualsiasi giornale - pur se questo appaia nazionalista - o sussurrate all'orecchio da agenti provocatori o anche da uomini onesti. Il legionario crede solo all'ordine e alla parola del suo Capo. Se questa parola non viene, significa che nulla è cambiato e che il legionario prosegue tranquillo per la sua strada.

2. Stai bene attento a chi frequenti. E valutalo come si deve, sia quando è un avversario che vuole ingannarti, sia quando è un amico stolto che è stato ingannato da un avversario.

3. Guardati come da una grande calamità dallo sconosciuto che ti esorta a fare qualcosa. Egli ha un interesse e vuole perseguire il suo interesse tramite te, oppure vuole compromettere te di fronte agli altri legionari. Il legionario agisce soltanto in base a un ordine o per sua spontanea iniziativa.

4. Se qualcuno vuole tentarti o comprarti, sputagli in faccia. I legionari non sono né stupidi né merce d'acquisto.

5. Evita coloro che vogliono farti doni. Non accettare nulla.

6. Allontanati da coloro che ti adulano e ti lodano.

7. Dove esistono soltanto tre legionari, costoro vivono fra loro come fratelli: unità, unità e ancora unità! Sacrifica tutto, immola te stesso, i tuoi desideri e l'intero tuo egoismo per questa unità. Essa, l'unità, ci darà la vittoria. Chi è contro l'unità, è contro la vittoria legionaria.

8. Non parlar male dei tuoi camerati. Non accusarli. Non mormorare all'orecchio degli altri e non tollerare che si venga a mormorare al tuo.

9. Non spaventarti se non ricevi ordine, notizia, risposte alle lettere, o se ti pare che la lotta ristagni. Non allarmarti, non prender le cose sul tragico, giacché Dio è al di sopra di noi e i tuoi capi conoscono la via giusta e sanno quello che vogliono.

10. Nella tua solitudine prega Dio in nome dei nostri morti, affinché ci aiuti a sopportare tutti i colpi sino alla fine delle sofferenze, sino alla grande resurrezione e alla vittoria legionaria.

_________________
Scendiamo in campo contro le Democrazie Plutocratiche e Reazionarie dell' Occidente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.forzanuovalecce.org
 
I dieci comandamenti del Legionario
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» I dieci comandamenti per un rapporto di coppia felice
» Ho fatto la mia prima IUI
» Paolo Simeone
» Ragusa a cinque stelle, Messina a dieci...
» cosa ne pensate del girello?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Massimo Morsello :: Proposte su ..... :: Varie-
Vai verso: