Questo è un Forum politicamente schierato nelle Radici Cristiane e nella Destra Radicale Italiana.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Droga: boom della coca in Ue.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FORZANOVISTA
Duce
Duce
avatar

Numero di messaggi : 528
Localizzazione : Salento
Umore : NERO
Data d'iscrizione : 04.11.07

MessaggioTitolo: Droga: boom della coca in Ue.   Gio Nov 22, 2007 8:55 pm

Un milione in più di cittadini europei sniffa la "polvere bianca"


Che in Europa i consumo di cocaina sia aumentato negli ultimi dieci anni non è una novità. Ma i dati contenuti all'interno del rapporto europeo delle droghe e delle tossicodipendenze redatto dall'Osservatorio di Lisbona, mette in luce dati allarmanti: 4,5 milioni di cittadini hanno dichiarato di aver sniffato nell'ultimo anno. Un milione in più rispetto al 2006.

Spagna e Inghilterra in testa alla lista dei consumatori. In coda l'Italia, dove però i consumi aumentano a velocità sorprendenti. Con la Danimarca, infatti, il Belpaese ha registrato i maggiori incrementi nel consumo tra il 2005 e il 2006.
Un fenomeno preoccupante, contro il quale le autorità dei vari Stati membri lavorano senza sosta. Lo dimostra il numero dei sequestri: 107 tonnellate di polvere bianca sono stati ritirati nel 2005 (quasi la metà in Spagna) , il 45% in più rispetto all'anno precedente.

Il documento evidenzia dati sconfortanti anche sul numero di morti legate all'uso di stupefacenti. Il fenomeno che aveva registrato una netta frenata negli ultimi anni sembra ora in netta ripresa. Nel periodo tra il 2004 e il 2005 infatti, il 4% delle morti tra i cittadini europei tra i 15 e i 39 anni, sono state causate dal consumo di droghe. Un dato che cresce paurosamente nelle grandi città, dove addirittura il 10-20 per cento delle morti del 2005 è stato attribuito al consumo di stupefacenti, sia per cause dirette (overdose) sia indirette (Aids e atti di violenza).

Per ciò che concerne la cannabis, il rapporto mette in luce una stabilizzazione del consumo. Lo spinello è ancora la droga più consumata in Europa (70 milioni di cittadini hanno ammesso di averla provata, solo 23 nell'ultimo anno), specie nella fascia di giovanissimi (15-18 anni). Dato confermato anche in Spagna e Regno Unito, dove si concentrano i maggiori consumatori. Il documento, però, evidenzia che quasi 3 milioni di europei consumano erba quotidianamente, rischiando "gravi danni per la salute". Secondo gli esperti, lo spinello sta passando di moda, lasciando sempre più ampio spazio alle sostanze dagli effetti eccitanti e più devastanti.

_________________
Scendiamo in campo contro le Democrazie Plutocratiche e Reazionarie dell' Occidente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.forzanuovalecce.org
 
Droga: boom della coca in Ue.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» più rinfrescante della coca cola
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» 8 maggio .... festa della mamma e non solo ...
» non so trovare un titolo a questo capitolo della mia vita
» Arrivo Ambasciatore della Repubblica di Genova

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Massimo Morsello :: Politica e Società :: News e Reportage-
Vai verso: